Cos’è il Rebirthing

Il Rebirthing è una potente tecnica di Consapevolezza e Respirazione che purifica profondamente l’energia e la personalità, armonizza tutte le parti di noi, allineando corpo, mente, emozioni e Anima, guarisce le ferite passate e permette di conoscere e vivere ciò che è veramente giusto per ciascuno di noi.

Il Rebirthing è un potente strumento di crescita personale, che abbina un’antica tecnica di respirazione orientale a un metodo occidentale che consente di usare i pensieri in modo creativo per ottenere ciò che desideriamo nella nostra vita.

Il contributo più originale del Rebirthing è stato quello di comprendere l’importanza del concepimento e della nascita come momenti chiave del programma esistenziale dell’Anima e dello sviluppo della persona.  E proprio partendo dal concepimento e dalla nascita è in grado di esplorare ed elaborare l’influenza delle prime esperienze di vita sul carattere e sugli schemi energetici e di comportamento.

Il termine Rebirthing significa, infatti, Rinascita poiché il fondatore di questa tecnica Leonard Orr, negli Anni ’70 durante un viaggio in India, ne ha spontaneamente sperimentato il tipo di respirazione, rivivendo la sua nascita. Si rese così conto che esiste un trauma di nascita, che deve essere superato e che la respirazione consapevole, circolare e connessa permette questa guarigione. Elaborò quindi questa tecnica di respiro, combinandola con la teoria occidentale del pensiero creatore, e le diede il nome di Rebirthing, Rinascita.

Non sempre quando si respira si sperimentano vere e proprie memorie di nascita, ma sicuramente emergono convinzioni e modelli negativi primordiali. Già alla nascita, infatti, il neonato si forma le prime impressioni sul mondo, “prende decisioni” inconsce importanti che si traducono in schemi energetici che si ripetono nella sua vita man mano che cresce e diventa una persona adulta.

Il Rebirther è attrezzato e preparato per decodificare questi schemi. Durante la seduta di Rebirthing offre uno spazio di accoglienza, per individuare quelli che stanno bloccando il cliente nel momento presente e lo sostiene e guida ad elaborarli per lasciarli andare.

Il Rebirthing è dunque uno strumento di crescita personale completo, capace di toccare la matrice animica dei nostri problemi, sprigionando profonde potenzialità guaritive.

Si sperimenta e si apprende attraverso sedute individuali di due ore circa e attraverso incontri di gruppo di durata variabile. Abbina l’esplorazione del potere creativo del nostro pensiero, attraverso un primo momento verbale di condivisione, alla pratica della respirazione, che viene praticata nella seconda parte di ciascuna seduta e incontro.

Praticando il Rebirthing, si impara a rilassarsi, a lasciare andare il bisogno di lottare, a liberarsi dal senso d’impotenza, dai conflitti e dal non sentirsi all’altezza, per arrivare a stare bene con se stessi e con gli altri e per guarire la nostra vita di tutti i giorni. Il respiro è lo strumento che ci permette di metterci all’ascolto di noi stessi, diventare consapevoli delle nostre emozioni ed esprimere la nostra verità. 

Il Rebirthing si rivolge a tutte le persone che hanno il coraggio e la volontà di guardarsi dentro per affrontare le loro paure e i loro traumi, poter andare oltre e contattare la Luce dell’Anima e del Sé divino.

Il Rebirthing è stato il mio “primo amore” e per me rimane un’arte semplice, potente e sempre ricca di sorprese per essere in contatto con me stessa, in un modo sincero e appagante. Mi ha permesso di lasciare andare schemi mentali, paure e condizionamenti radicati nella mia coscienza e di dare una nuova svolta alla mia vita. La considero una tecnica straordinaria a cui tengo molto.

Se sei interessato ad ulteriori informazioni e a praticare questa tecnica

CONTATTAMI