LEZIONE 318

IN ME I MEZZI ED IL FINE DELLA SALVEZZA SONO LA STESSA COSA 

1.In me, il “SANTO FIGLIO” di DIO, sono riconciliate tutte le parti del piano del “CIELO” per salvare il mondo. Cosa potrebbe essere in conflitto, quando tutte le parti hanno un “UNICO SCOPO” ed in “UNICO FINE”? Come potrebbe esservi un singola parte che se ne sta sola, oppure una più o meno importante delle altre? Io sono “IL MEZZO” mediante il quale “IL FIGLIO” di DIO viene salvato, poiché lo scopo della salvezza è di ritrovare l’assenza di peccato che DIO ha posto in ME. Sono creato proprio come “QUELLO” che cerco. Io “SONO L’OBBIETTIVO” che il mondo sta cercando. Sono “IL FIGLIO” di DIO, il suo unico eterno amore. Sono allo stesso tempo “IL MEZZO” ed anche “IL FINE” della salvezza.
2.PADRE MIO, FA’ CHE OGGI IO ASSUMA IL RUOLO CHE TU MI OFFRI CON LA TUA RICHIESTA CHE IO ACCETTI L’ESPIAZIONE PER ME STESSO. POICHÉ COSI’ QUELLO CHE VIENE RICONCILIATO IN ME VIENE ALTRETTANTO SICURAMENTE RICONCILIATO IN TE.

Per le istruzioni delle lezioni di questa seconda parte degli Esercizi di “Un Corso in Miracoli” fai riferimento alla Lezione 221

Per il testo sul GIUDIZIO UNIVERSALE, a cui queste lezioni fanno riferimento, vedi la Lezione 311

Se desideri ricevere le lezioni di “Un Corso in Miracoli” direttamente nella tua casella di posta elettronica, iscriviti qui al servizio http://www.marinadiwan.com/un-corso-in-miracoli/